-

RAQUEL GOMES

Era il 2003 quando vidi per la prima volta le opere di Raquel Gomes nella galleria Minimal di Porto. "Intimidades e outras Ausencias" era la sua prima esposizione e io ero alla ricerca di giovani artisti da promuovere in Italia. Durante il mio girovagare negli studi degli artisti, in gallerie e Musei del Portogallo rimasi molto colpita dall’affinità poetica che mi legava ad alcuni di loro, che successivamente ho presentato in Italia: da Rui Chafes a Vasco Araujo a João Louro e alla più giovane Raquel Gomes, con la quale chiudemmo la programmazione della galleria Container a Roma, gestita per un anno insieme ad altri tre illustri colleghi.

Continua...


ELVIO CHIRICOZZI

Sensazioni ed emozioni che suggeriscono ogni volta ammirazione, tormento, serenità, riflessione, paura, gioia e stupore. Questo accade quando ci si trova davanti alle opere di Elvio Chiricozzi, in particolare ai lavori dal titolo “Ritroverai le nubi” dove l’artista riproduce le nuvole e il loro diverso modo di comporsi nel cielo. Non c’è possibilità di fermare le nuvole, Chiricozzi le imprime nella sua mente e le riproduce su tavola, con la matita.

Continua...


RUI CHAFES

E’ con immenso piacere inaugurare questo nostro nuovo progetto virtuale con la mostra di Rui Chafes, artista portoghese conosciuto tra il 2003 e il 2006 durante i miei continui viaggi in Portogallo e presentato per la prima volta in Italia nel 2007, con la mostra da me curata alla Fondazione Volume! di Roma, dal titolo “Onde estou!”, con la quale presentavamo un lavoro site specific ispirato al luogo in cui la Fondazione ha la sua sede espositiva, confinante con lo storico carcere di Regina Coeli, nel cuore di Trastevere.

Continua...